Sei un nuovo utente ?

IN PROVINCIA

Info
Circolare n°333/C/2020: Interessi di mora da ritardato pagamento nelle transazioni commerciali.
18 Giugno 2020 

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con il comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 36 del 13/02/2020, che si allega in copia, ha lasciato inalterato il tasso di riferimento per il calcolo degli interessi di mora da ritardato pagamento nelle transazioni commerciali, che pertanto risulta pari allo 0%.

Si ricorda che al tasso di riferimento va aggiunta la maggiorazione dell’8%, come previsto dall’Art. 2 del D. Lgs. N. 192/2012, maggiorazione che si applica per le transazioni commerciali concluse a partire dal 1° gennaio 2013, come stabilito dall’art. 3, comma 1 del citato D. Lgs., mentre per quelle concluse prima di tale data la maggiorazione scende al 7%.

Pertanto gli interessi moratori complessivi restano confermati all’8% anche per il semestre 1° gennaio 2020 – 30 giugno 2020.

Per un quadro completo, si allega una tabella storica che riporta tutti i valori a partire dal 1° luglio 2002.