Sei un nuovo utente ?

IN PROVINCIA

Info
NOTA PER LA STAMPA - CAM COM - Emendamento al Decreto Sostegni-bis-Scelta che non apprezziamo
15 Luglio 2021 

I vertici della Camcom del Sud-Est Sicilia con in testa il Presidente Agen hanno incontrato le Organizzazioni datoriali ragusane sulla vicenda della costituzione di una nuova Iper Camera che va da Siracusa a Trapani passando per Ragusa, Caltanissetta e Agrigento.

“I dati esposti dal Presidente Agen, anche se mancanti del timbro dell’ufficialità che si attende da Unioncamere, ci devono fare riflettere mentre rimaniamo  perplessi sull’ipotesi di far confluire le competenze e la titolarità della Camera di Commercio di Ragusa e Siracusa, scorporandole da Catania, con quelle di Caltanissetta, Agrigento e Trapani!”, così il Presidente di ANCE Ragusa, Giorgio Firrincieli.

La situazione presentata da Agen mostra chiaramente come, senza un intervento finanziario di ampio respiro, il mondo camerale siciliano è destinato alla bancarotta a causa dell’enorme debito accumulato per il pagamento delle pensioni del proprio personale.

Infine, auspico”, conclude Firrincieli, “l’istituzione di un tavolo tecnico a perimetro regionale nel quale si possa discutere in prospettiva del futuro degli Enti camerali siciliani”